Posts Tagged ‘Aldo Rossi’

Daniel Libeskind: La Linea del Fuoco

novembre 11, 2014

 

frontespizio-Libeskind-web

 

Daniel Libeskind, La linea del fuoco. Scritti, disegni, macchine, Macerata: Quodlibet, 2014 (pp. 260, euro 25) A cura di Dario Gentili. Introduzione di Lev Libeskind. Con un testo di Aldo Rossi

“La linea del fuoco” è il titolo di uno dei primi progetti di Daniel Libeskind. L’occasione era stata offerta dalla realizzazione di un piccolo allestimento pensato per una mostra presso il Centre d’Art Contemporain di Ginevra (1988). Fu allora che Libeskind ebbe modo di mettere alla prova una serie di idee che, pochi mesi dopo, furono alla base del disegno del Museo Ebraico di Berlino presentato al concorso dell’aprile 1989. Il libro edito da Quodlibet e intitolato La linea del fuoco. Scritti, disegni, macchine, evoca dunque l’esperienza dell’esordio e del successo internazionale. La selezione di saggi, conferenze, discorsi e conversazioni ricostruisce con una certa precisione il nucleo fondamentale del pensiero architettonico di Libeskind. Si tratta di una pubblicazione di cui vi era bisogno. Non solo per aver messo a disposizione del pubblico italiano un corpus teorico che era conosciuto solo da pochi studiosi, ma soprattutto perché i testi pubblicati aiutano a comprendere il percorso di ricerca intrapreso dall’architetto. Libeskind deve molto all’Italia. È a Milano che oggi sta realizzando importanti progetti, ed è nel capoluogo lombardo che decide di trasferirsi con la famiglia durante gli anni ottanta. La scelta di pubblicare in appendice quello che appare come una sorta di dialogo poetico tra Aldo Rossi e lo stesso Libeskind, catapulta il lettore in quegli anni lontani.

ARTICOLO COMPLETO AL LINK

http://www.ilgiornaledellarchitettura.com/articoli/2014/11/121990.html

 

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: